Il 28 ottobre prossimo alle ore 19:30 presso il Piccolo Teatro Dell’Arte a Roma in Via Teano 251 (ingresso €. 10,00 più tessera €. 2,00; info e prenotazioni 340 511 5110), Gabriella De Nardo salirà sul palco di questo delizioso teatro bomboniera per proporre la prima tappa di una serie di incontri dedicati a Il Viaggio, l’omaggio per pianoforte di Francesco Di Giovanni all’eterno tema dell’errare. Regia di questo concerto spettacolo, fra musica e chiacchere a confronto con l’autore, sarà di Cecilia Errede. Le luci sono di Fabio Sciscio. Fra i brani in programma: Il Viaggio (La partenza, L’albergo, Gli imprevisti, Il soggiorno), Preludio Tango Fuga, Preludio Andante Allegro Antico e Variazioni sull’Utopia.

Questo album per Francesco Di Giovanni rappresenta il ritorno alla sua formazione storica, quella classica. Un percorso artistico condotto attraverso il contagio della sua scrittura originariamente nata per chitarra con il pianismo rigoroso di Gabriella De Nardo: ed è così che il rigore classico finisce per contaminarsi con i linguaggi delle passioni di Di Giovanni di ieri e di oggi: il jazz e il rock. Ne esce un progetto delicato e assieme pieno di sorprese, composto eppure totalmente fuori dalle convenzioni.

Il Viaggio è la condizione in cui vivo e sono vissuto, e forse è la condizione in cui spesso inconsapevolmente vive ciascuno di noi. Poche valigie, sempre pronte, cuore in tumulto, e sogni, tanti sogni, soprattutto quello di dare un senso a qualcosa che non sei stato tu a stabilire, ovvero il semplice fatto di esistere.”