Immaginari: esce la prima parte del secondo disco di Canarie, la band di Paola Mirabella e Andrea Pulcini. Un viaggio pop intriso di romantica nostalgia

Venerdì 16 aprile: è la data di uscita di Immaginari – Prima parte, secondo disco di Canarie, la band fondata da Paola Mirabella e Andrea Pulcini. L’album arriva a due anni di distanza da Tristi Tropici, disco d’esordio del 2019, ed esce per l’etichetta romana Porto Records.

Anticipato dai singoli Universo e Brodo, il nuovo disco è composto da 16 tracce, la prima parte esce il 16 aprile con 8 canzoni, la seconda è prevista per l’autunno 2021.

In queste prime otto tracce si parla d’amore, in tutte le sue forme, un solletico universale che prima o poi deve essere provato,una fiaba lenta che ti guarda mentre dormi”, come recita un passaggio del brano d’apertura, Quadri ribelli, una canzone dal sound che ricorda lo swing del Sergio Caputo di Sabato italiano. Sonorità dal sapore nostalgico che si spostano sul terreno di un altro cantautore di qualche anno fa, Alan Sorrenti, con il ballabile Brodo, intriso di una “maledetta nostalgia che ci farà impazzire”. Con Topexanaccoccolati alle canzoni di Baglioni restiamo immuni al passar delle stagioni” ci avviciniamo a sonorità più contemporanee, simil Baustelle, ma “sarà un’altra Estate italiana a farci sentire la fine lontana”, tra dissonanze e atmosfere hawaiane dall’effetto straniante. È decisamente più rock Ciclopi, e Basmati ha dei passaggi poetici “tutto quell’escursionismo perso tra le frasi dei tuoi libri mi renderà più esperto” e immagini divertenti “nello stesso piatto separati come chicchi di basmati”. Tutti i testi, dal primo all’ultimo, di questo Immaginari sono sorprendenti ed evocativi, ma uno degli attacchi migliori è quello di Universoper mettere il futuro in cassaforte ho origliato tutto il giorno il pianoforte per esser come l’universo che dei pianeti ascolta anche il più introverso”. Per non parlare di Avvoltoi, con cui si chiude questa prima parte, che annovera versi come questo: “e malediremo il tempo come fossili nel letto poi ci beccheremo il petto solo per vedere tutto il nostro amore chiuso in un insetto”. Immaginari è un viaggio in mari malinconici, tra venti inquieti e nostalgici, immerso in un pop rock elegante e in una scrittura onirica, cinica e ironica.

L’album, interamente scritto e prodotto da Paola Mirabella e Andrea Pulcini, è arricchito dal contributo di Emanuele Triglia al basso e Francesco Aprili alla batteria.

TRACKLIST IMMAGINARI – PRIMA PARTE

  1. 1. QUADRI RIBELLI
  2. 2. BRODO
  3. 3. TOPEXAN
  4. 4. ESTATE ITALIANA
  5. 5. CICLOPI
  6. 6. BASMATI
  7. 7. UNIVERSO
  8. 8. AVVOLTOI

CANARIE

Paola Mirabella è nata a Catania nel 1984. Vive e lavora a Bologna. Honeybird & the birdies è stata la sua prima band.

Andrea Pulcini è nato a San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno) nel 1984. Vive e lavora a Bologna. Persian Pelican è il suo progetto musicale, ancora attivo.