Sono ha una dimensione spaziotemporale particolarmente piacevole. La leggerezza dei testi e la scelta di un arrangiamento che lega le parole senza soffocarle, ma sostiene il racconto delle