Renato Nicolini Day: una giornata per raccontare i nove anni della sua immaginifica Estate Romana

Il 9 Settembre 2022 all’Arena Estate del Teatro Tor Bella Monaca di Roma va in scena il Renato Nicolini Day: dalle 19.00 in poi parole e musica per ricordare ma soprattutto per raccontare i nove strepitosi anni che hanno cambiato il modo di pensare gli eventi culturali in città, l’Estate romana di Renato Nicolini. Un’iniziativa ideata dal musicista e scrittore Marco Testoni in collaborazione con l’attrice e regista Marilù Prati, compagna di vita e di teatro di Renato, nel decennale della scomparsa di questo geniale personaggio maestro di poliedricità. Una giornata intorno al tema delle infinite declinazioni della visione culturale e artistica di Nicolini con i liberi contributi di tanti amici, artisti e intellettuali che, attraverso le loro progettualità e i loro lavori, hanno voluto nel tempo continuare a interpretare l’immaginario nicoliniano. A fare da filo rosso fra tutte le iniziative il suggestivo concetto di gioiosa anomalia, felice sottotitolo al libro di Testoni che diventa anche l’anima del concerto performance che conclude la giornata regalando il senso di un uomo che ha saputo cambiare la storia della cultura italiana e non solo. A fare da padrone di casa Alessandro Benvenuti, attore e direttore artistico del Teatro Tor Bella Monaca.

Un ricco programma con una serie di eventi performativi e incontri che, a partire dalle ore 19:00, prevede: la presentazione del libro Renato Nicolini, la gioiosa anomalia di Marco Testoni con la conduzione di Alberto Castagna e di David Tozzo; il reading a cura di Marilù Prati con la partecipazione di Alessandra Vanzi. A concludere il concerto di Marco Testoni & Aureo con Marco Testoni handpan tastiere e percussioni, Sabrina Zunnui alla voce, Simone Salza al sax, Giancarlo Russo alle chitarre.

Fra i prossimi appuntamenti per ricordare Nicolini, il 20 settembre prossimo all’Ecomuseo della Via Latina (Parco di Tor Fiscale, ore 17.00 Via dell’Acquedotto Felice, 120) in programma una nuova presentazione del libro Renato Nicolini. La gioiosa anomalia di Marco Testoni pensata nell’ambito degli incontri promossi per la divulgazione della cultura urbana per lo spazio pubblico. Saranno presenti l’ex vice sindaco Walter Tocci attualmente incaricato per l’Area Archeologica Monumentale e Camilla De Boni architetto, ricercatrice e studiosa della figura di Renato Nicolini.

 L’autore

Marco Testoni, romano classe 1960, è un compositore e music supervisor attivo nel settore della musica per cinema, serie tv e arti digitali e autore di opere musicali per arte contemporanea immersiva e realtà virtuale. Ha scritto due saggi sul rapporto tra musica applicata, visual media e linguaggio multimediale. Collabora con la rivista Colonne Sonore8 e ½ e dirige la web tv Soundtrack City. Si occupa di arte sociale e politica culturale, fra i suoi contributi Attivismo e volontariato: il grande equivoco del lavoro culturale a costo zero per il libro del movimento di cittadinanza attiva Grande come una città e Per una cultura diffusa come valore condiviso per Articolo Uno, di cui dal 2019 è membro della Direzione nazionale.