Nunn ‘O Voglio Sape’, esce il nuovo singolo de La Niña

Un canto intenso e passionale che si alza da un cuore ferito e tenta di lenire le sue pene tra le onde del mare e del suono di Napoli. Esce venerdì 9 settembre Nunn ‘o voglio sape’, il nuovo singolo de La Niña per Columbia Records/Sony Music.

Con la sua voce inconfondibile, spirituale e carnale, Carola Moccia – vero nome de La Niña – torna sulla scena musicale dopo più di un anno di assenza con un pezzo che ne racchiude perfettamente l’anima. Un brano che attinge alle radici più profonde della tradizione musicale napoletana per reinterpretarla e donarle nuova linfa e nuovo significato, citando nel testo uno dei suoi brani più celebri, ‘O surdato ‘nnamurato (Staje luntana da stu core). Se infatti nella canzone del 1915 si parla di una lontananza forzata e sofferta – quella del soldato dall’amata – in Nunn ‘o voglio sape’ la stessa frase assume tutt’altra accezione e contesto: diventa una richiesta, l’esortazione di una donna tormentata, che soffre per amore e vuole smettere di farlo.

Il singolo è accompagnato da un visual video in cui La Niña canta avvolta negli abiti della designer Di Petsa, la giovane stilista greca Dimitra Petsa che ha vestito tra le altre FKA twigs, Gigi Hadid e Kylie Jenner e che con le sue collezioni incoraggia ogni donna ad amarsi e accettarsi per ciò che è. Abiti dai rimandi mitologici ma profondamente ancorati nel presente che si fondono alla perfezione con l’immaginario e la potente componente performativa dell’artista partenopea.

Nunn  ‘o voglio sape’

Ma che ci hai messo in questo cuore?

Brucia ancora

Nemmeno il mare lo sa spegnere

Io credevo fosse amore

Anche se adesso è solo cenere

Io credevo fosse amore

Contavo le ore

Stavi con me e guardavi fuori

Con la testa e con il cuore

Nella fantasia io ti faccio stare

Ma nella vita mia non si può fare

Perché tu entri ed esci comme fosse niente

E cambi sentimento come cambia il vento

Ma se davvero stai male per me

Adesso tienitelo per te

Non lo voglio sapere

Se stai pensando a me

Non lo voglio sapere

Perché questo cuore non può vedere

Se stai partendo, se stai tornando

Se un’altra bocca adesso stai baciando

Stai lontano da questo cuore che ha già mille pensieri, mille pensieri.

L’ultima volta, l’ultima nota

Di una canzone che non vuole finire

Io credevo fosse amore

Contavo le ore

Stavi con me e guardavi fuori

Con la testa e con il cuore

Nella fantasia io ti faccio stare

Ma nella vita mia non si può fare

Perché tu entri ed esci comme fosse niente

E cambi sentimento come cambia il vento

Ma se davvero stai male per me

Adesso tienitelo per te

Non lo voglio sapere

Se stai pensando a me

Non lo voglio sapere

Perché questo cuore non può vedere

Se stai partendo, se stai tornando

Se un’altra bocca adesso stai baciando

Stai lontano da questo cuore che ha già mille pensieri, mille pensieri.

Stai lontano da questo cuore

Stai lontano da questo cuore

Non lo voglio sapere

Se stai pensando a me

Non lo voglio sapere

Perché questo cuore non può vedere

Se stai partendo, se stai tornando

Se un’altra bocca adesso stai baciando

Stai lontano da questo cuore che ha già mille pensieri, mille pensieri.