David di Donatello 2022, il film di Laura Samani Piccolo corpo è il miglior esordio alla regia

Due giovani registe i cui film sono stati entrambi sviluppati all’interno del TorinoFilmLab – laboratorio del Museo Nazionale del Cinema che forma e sostiene talenti dell’industria audiovisiva internazionale – hanno concorso all’interno della categoria “Miglior esordio alla regia” dei David di Donatello 2022. Sono Maura Delpero con Maternal e Laura Samani con Piccolo Corpo. Ad aggiudicarsi il prestigioso riconoscimento è stata quest’ultima.

Piccolo Corpo, presentato in anteprima lo scorso anno alla Semaine de la critique di Cannes, è un viaggio interiore, dalla realtà alla trascendenza, di una madre alla ricerca della degna sepoltura per il proprio figlio nato morto, nel Friuli di inizio ’800.