Raffaella? “Pronti”. Un omaggio, a giugno, e una dedica dalla Rai per la straordinaria Carrà

(di Antonella Putignano) Il 18 giugno, tutti a ballare “da capogiro” per festeggiare il compleanno di Raffaella Carrà. Alla conduttrice e showgirl, scomparsa circa un anno fa, sarà dedicata una serata di grande spettacolo con artisti, colleghi e amici pronti a cantare, danzare, intrattenere, e a raccontare un lungo, luminoso, capitolo di storia dello spettacolo e della televisione italiana.

 

In diretta dall’Auditorium del Foro Italico, Milly Carlucci, per Raiuno, condurrà una grande serata  di festa e affettuosa partecipazione. Raffaella Carrà è stata più di un volto della Rai:  i suoi programmi hanno tenuto compagnia ad un pubblico vasto ed eterogeneo. Io, Agata e tu, Canzonissima, Pronto Raffaella, e le tante “carrambate”,  solo per citare qualche titolo di successo. La Carrà ha rivoluzionato l’immagine della soubrette, della presentatrice, attraverso il look, lo stile, ma soprattutto,  grazie alla bravura nel fare spettacolo e intrattenimento.

Sono tantissime le trasmissioni Rai che hanno suonato le sue sigle, ospitato i suoi balletti, ascoltato le sue interviste.  Ecco perché, gli studi di Via Teulada porteranno il nome  di una vera stella e diva italiana.  Per salutare e omaggiare Raffaella bisogna fare festa, “da Trieste in giù”.

Antonella Putignano