Scomparsa Gloria Piedimonte: la sua sigla metteva ko il Discoring di Boncompagni

(di Antonella Putignano) Showgirl, attrice, cantante, Gloria Piedimonte è stata la “Guapa” che ballava, a ritmo forsennato, la sigla della trasmissione ideata da Gianni Boncompagni, Discoring, e, successivamente – proprio sulla scia del successo – protagonista di un film dal titolo Baila guapa. 

A Dare la notizia della morte dell’artista, ammalatasi di Covid a 66 anni, è stato il figlio. Negli ultimi anni, la vita della showgirl era piuttosto cambiata: infatti, la Piedimonte, nella sua Mantova, si era ritagliata una vita discreta,immersa nella natura, e circondata dagli affetti. Di recente, aveva scoperto anche un certo talento per la pittura. La sua è stata una carriera televisiva breve, ed evidentemente, le scelte di vita che ha fatto dopo il successo, le hanno dato modo di sentirsi, in un certo senso, anche più “artista” di quando frequentava i salotti della tv. Le parole piene d’amore del figlio, appunto, ritraggono una donna che ha vissuto con pienezza e felicità le proprie passioni: senza rimpianti e secondo il proprio stile di vita. Gloria Piedimonte è stata in Rai, ma “Non era la Rai”.

di Antonella Putignano