Concerto di Natale 2021, Andrea Casta tra le guest star

Il violinista internazionale “Jedi”, Andrea Casta, chiude uno straordinario 2021 come protagonista di una serie di importanti appuntamenti. Dopo l’esibizione davanti al parterre e al pubblico della Coppa del Mondo di Sci in Alta Badia sulle Dolomiti, salutato dal passaggio delle Frecce Tricolori, il 24 dicembre è sul palco dell’Auditorium Conciliazione di Roma per il tradizionale Concerto di Natale promosso dalla Congregazione per l’Educazione Cattolica.

Giunta alla sua 29. edizione e presentata da Federica Panicucci, la kermesse va in onda la sera della Vigilia di Natale in prima serata su Canale 5. Casta e il suo archetto luminoso si esibisce in duetto con Serena Menarini, cantante e producer musicale dalla potente voce soul, già giudice di All Together Now, talent show dell’ammiraglia di Mediaset, presentato da Michelle Hunziker e J-AX. Serena, autrice di celebri colonne sonore e musica per immagini, canta un brano sacro inedito, una rielaborazione del Padre Nostro in aramaico antico, nata durante il lockdown e scritta assieme al suo socio e co-autore, Alessandro Branca. Dopo averla sentita per la prima volta durante una visita alla Cappella Sistina e colpita dal suono di quella lingua antica, Serena ha deciso di avvolgere di melodia e armonia quella preghiera ed è nata “The Lord’s Prayer”, un brano epico che incita alla speranza e dona nuova linfa alle arie sacre del Natale.

Serena Menarini e Andrea Casta eseguono il brano accompagnati dall’Orchestra Italiana del Cinema diretta dal Maestro Adriano Pennino. Durante la serata si alternano sul palco stelle del calibro di Anggun, Rita Pavone, Federico Rossi, Francesca Michielin, Shaggy, Giò di Tonno, Enrico Ruggeri, i 2 Cellos, Jimmy Sax e tanti altri che legano, come ogni anno, la loro musica adun progetto benefico per i bambini e gli adolescenti di Haiti e del Libano.

Dopo l’importante impegno televisivo, il 25 dicembre Andrea volerà ad Altamura e il 26 sarà sulle montagne di Bergamo (Schilpario), il 28 e 29 a Ponte di Legno – Tonale (BS) e il 31 a Passignano sul Trasimeno (PG). Il 1 gennaio 2022 si esibirà in concerto nei Giardini del Palazzo Comunale per la rassegna Natale Latina” e il 2 gennaio di nuovo in montagna, a Madonna Di Campiglio. Il 2022, anno molto atteso da tutti gli artisti in vista di un rilancio definitivo dopo le limitazioni imposte dalla pandemia, inizierà con un’agenda fitta di appuntamenti che culmineranno il 30 aprile per la prima volta in concerto all’Auditorium “Ennio Morricone” – Parco della Musica di Roma, prodotto da Ventidieci.