Franco Bixio per Cinevox Cult Club prova a “stupirvi con effetti speciali”

di Renato Marengo

Nel corso degli appuntamenti con i soci del Cinevox Cult Club, diventati sempre più numerosi, Franco Bixio presenta in video alcune rarità della collezione dei grandi dischi della Cinevox agli appassionati seguaci del settore delle colonne sonore degli anni 60/70, scoprendone contenuti, regali e segreti preziosi.

In una puntata precedente di questa rubrica Franco Bixio aveva tolto il cellophane e aperto in diretta la scatola di una nuova edizione di Suspiria, il mitico film di Dario Argento con le musiche altrettanto mitiche dei Goblin, mostrando vinili e 45 extended play colorati, un libro con foto e notizie inedite, gadget come la copia del pugnale dell’assassino ecc. La stessa operazione di scoperta, Bixio si diverte a farla per gli appassionati del genere horror e di Argento togliendo i sigilli alla nuova edizione di Trauma con le musiche di Pino Donaggio.

Sempre nel corso di questa puntata mostra in video un piccolo tesoretto, la sua copia personale di una rarità della Cinevox: il vinile originale dell’ LP dei Cherry Five, un pezzo che ha dalla sua una valutazione altissima al borsino del vintage. I Cherry Five erano in realtà il nucleo embrionale dei futuri Goblin alcuni anni prima del clamoroso successo di Profondo Rosso. Per scoprire quanto vale oggi questo LP dovete guardare il video pubblicato in questa pagina. Sempre novità quindi nel Cinevox Cult Club e a settembre appuntamento in presenza al Music Day di Roma.

Renato Marengo