Cannes 74. Movies Inspired, il cinema indipendente si prende la scena e vince

C’è anche il vincitore della sezione “Un certain regard” tra i film portati sulla Croisette da Movies Inspired, società torinese che dal 2007 distribuisce cinema indipendente. Parliamo di Unclenching the Fists di Kira Kovalenko. Ambientato in Ossezia, nel Caucaso del Nord, è la storia di Zaur, uomo e padre severo, che si è trasferito coi figli Ada, Akim e Dakko a Mizur, una remota cittadina mineraria. In bilico tra le indecisioni sul futuro dei figli e la rigidità dell’uomo, la vita scorre non senza difficoltà. Il ritorno del primogenito, precedentemente fuggito dal padre per lavorare a Rostov, riporterà alla luce i traumi irrisolti della famiglia.

Movies Inspired a Cannes ha anche portato un film nella Selezione ufficiale, ma fuori concorso. Si tratta di Are You Lonesome Tonight?, pellicola cinese diretta da Wen Shipei e interpretata da Eddie Peng e Sylvia Chang, che prende il titolo da una canzone americana, resa celebre da Elvis Presley. Un thriller psicologico fra colpa, perdono e redenzione.

Terzo titolo presentato in anterpima mondiale in “Cinema for the climate”, è La croisade, di e con Louis Garrel, affiancato sullo schermo dalla compagna anche nella vita, Laetitia Casta. Due genitori, Abel e Marianne, scoprono con grande sorpresa che il loro figlio ha contrabbandato degli oggetti di valore. In realtà, il ragazzino lo ha fatto per finanziare un misterioso progetto con altri bambini per salvare il pianeta.