38ª edizione di “Primo Piano – Pianeta Donna”, tutti i premiati

L’edizione numero trentotto dello storico festival Primo Piano – Pianeta Donna, creato, ideato e diretto da Franco Mariotti, si è svolta su MYmovies.it nell’arco di quattro intense giornate, offrendo una fitta e articolata programmazione al femminile. In questo cine-spazio virtuale gratuito, il Festival ha offerto ben 27 opere di diversi generi. Due giurie hanno giudicato le opere di lungometraggio e cortometraggio in concorso.

La Giuria dei Lungometraggi, presieduta da Elizabeth Missland, e composta da Valerio Caprara, Janet De Nardis, Paola Dei, Steve Della Casa, Sergio Fabi, Giovanna Gagliardo, Giuliana Gamba, Massimo Giraldi, Catello Masullo, Fabio Melelli, Romano Milani, Cristiana Paternò,Caterina Ta ricano, si è così espressa:

Migliore Regia Alice Filippi per “Sul più bello”;

Migliore Sceneggiatura Emanuela Rossi e Claudio Corbucci per “Buio”;

Migliore Attrice Ludovica Francesconi per “Sul più bello”;

Migliore Fotografia Raquel Abellán per “Artemisia Gentileschi – Pittrice Guerriera”;

Migliore Montaggio Carmen Giardina e Xavier Plágaro per “Il caso Braibanti”;

Migliore Scenografia Francesca Bocca per “Sul più bello”;

Migliore Costumista Rosanna Grassia – Costumepoque per “Oro & Piombo”;

Miglior Trucco Romina Costantino e Emiliano Ferrera per “Oro & Piombo”;

Miglior Produttrice Donatella Palermo per “Faith” di Valentina Pedicini;

Menzione Speciale a Mimmo Verdesca per “Alida”.

La Giuria dei Cortometraggi, con Presidente Lidia Vitale e giurati Maurizio Di Rienzo, Roberto Girometti, Cristian Marazziti, Massimo Nardin, Emma Nitti, Rossella Pozza, Paola Tassone, ha attribuito il Premio Miglior Corto a “Gas station” di Olga Torrico; il Premio Narrazione & Innovazione a “Di chi è la terra?” di Daniela Giordano; la Menzione Speciale a “Tobia il nostromo del tempo – Reboot Edition” di Caterina Ponti.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *