Divorzio a Las Vegas, nella città del divertimento non si scherza con l’amore

Che succede se, alla vigilia delle nozze, la sposina scopre che quel matrimonio non s’ha da fare, essendosi lei già sposata vent’anni prima a Las Vegas? Che per la fidanzatina, donna in carriera sul punto di impalmare un riccone, parte una corsa contro il tempo per far annullare quello scriteriato sposalizio giovanile, celebrato in un momento di follia con un coetaneo che conosceva a malapena.

È l’escamotage che dà il via a Divorzio a Las Vegas, film diretto da Umberto Carteni, con Andrea Delogu – lanciatissima conduttrice radiotelevisiva, vista recentemente nei pomeriggi estivi di Raiuno con La vita in diretta estate – nei panni della protagonista. Al suo fianco, un attore navigato come Giampaolo Morelli, alias l’ispettore Coliandro, nei panni del primo marito, Gianmarco Tognazzi in quelli del futuro consorte, un esilarante Ricky Memphis in quelli del migliore amico di lui e una spigliata Grazia Schiavo in quelli della migliore amica, nonché avvocato, di lei.

All’insaputa del futuro marito, Elena/Delogu parte con Lorenzo/Morelli per Las Vegas per sbrigare le pratiche dell’annullamento, ma come spesso accade, le cose non vanno come previsto e il soggiorno nella città del Nevada si rivela galeotto per i due… con sviluppi che ai più romantici non è difficile prefigurare. Ne scaturisce un road movie girato per lunghi tratti nella capitale del gioco d’azzardo, garbato e sentimentale con una Delogu convincente e un Morelli a suo agio nel ruolo dello spasimante idealista che alla fine tiene bene il confronto col rivale straricco.

Da vedere con leggerezza, in questo autunno brumoso, immaginando un viaggio nella città del divertimento e dei sogni impossibili, che qualche volta possono trasformarsi in realtà.

DIVORZIO A LAS VEGAS

REGIA Umberto Carteni

CAST Andrea Delogu, Giampaolo Morelli, Gianmarco Tognazzi, Ricky Memphis, Grazia Schiavo