Solo: un videoclip caldo come l’estate e fresco come le vacanze

Il regalo per le vacanze dei Cinqueinpunto

I Cinqueinpunto chiudono il loro periodo di studio matto e disperatissimo pre, durante e post lockdown regalando al proprio pubblico un videoclip caldo come l’estate e fresco come le vacanze. Si tratta di Solo, un brano di Maurizio Bettelli, riletto con lo stile più proprio di questa band rock prog che apre così l’avventura tutta in italiano che caratterizzerà il prossimo album in uscita. “Sentivamo l’esigenza di riappropriarci della nostra lingua madre – ha spiegato Pierluigi Manazzoni frontman della band – e questo ha significato rileggere la nostra scrittura, ritrovare i nostri colori musicali fra le pieghe dei nuovi fonemi. Questo brano di un grande come Bettelli ci è sembrato potesse essere il punto di partenza di questo viaggio, anche perché, fin dalle prime prove sul palco, è piaciuta tantissimo al nostro pubblico anche se i suoi colori multiformi, che toccano lo swing e il reggae, sono diversi dai nostri.”

Vale forse la pena ricordare che Maurizio Bettelli è l’autore e compositore dell’intero disco Naracauli e altre storie, portato al successo dai Nomadi. L’incontro fra Bettelli e i Cinqueinpunto risale di fatto al 2016: fu lì che nacque l’idea di questa rilettura cresciuta poi negli anni e diventata ora videoclip.

Il brano sarà inserito come bonus track nel nuovo cd: tutto in italiano e in uscita, molto probabilmente, nell’inverno 2021.