Striminzitic Show, Arbore è tornato su Raidue per ventuno serate di musica e divertimento

(di Renato Marengo) In Rai è tornato “L’Altro Lunedì”. Divertente, pieno di preziose chicche. E musica che in Rai non si sente mai. Imperdibile. Lunedì 8 giugno alle 21.00 su Raidue ha debuttato Striminzitic Show, un programma pieno di novità e cose meravigliose, “figlio” di Renzo Arbore Channel. Con Arbore c’è Gegè Telesforo. E da non perdere una cosa straordinaria: ‘Mpasta di Ciccio Merolla.

Dopo il debutto dell’8 giugno in prime time, andranno in onda venti puntate consecutive in seconda serata, dal lunedì al venerdì a partire dal 9 giugno, per un totale di ventuno appuntamenti complessivi.

Ugo Porcelli, storico autore di Renzo, e il suo amico musicista Gegè Telesforo, hanno finalmente convinto Arbore a mettere mano al suo archivio personale. Ed è così che il vero collante delle puntate sarà proprio il racconto in maniera sorridente e aneddotica dei filmati e dei momenti più belli e curiosi della carriera dello showman. Ma Arbore è anche un frequentatore della rete da cui recupererà, di puntata in puntata, preziosità della tv d’autore di ieri fino ai nuovi talenti di oggi.

“Striminzitic” è un neologismo italo-inglese maccheronico – che si spera essere valido anche per gli italiani che un domani guarderanno questo programma dall’estero – per avvertire gli spettatori di non attendersi l’evento televisivo del sabato sera con luci, lustrini, balletti, orchestra e ragazze Coccodè, perché ne rimarrebbero delusi.

“Home made” o, per dirla alla napoletana, “casa e puteca”: lo show, infatti, è stato realizzato nel salotto di casa Arbore, dove non ci sono assembramenti di amici, nel pieno rispetto delle necessarie misure restrittive in atto al momento della registrazione.

Il Master of Ceremony delle serate tv è Gegè Telesforo, musicista, compositore esperto di rango internazionale di jazz e fusion, con ventennale esperienza di conduzione televisiva, ma soprattutto abile improvvisatore della parola, grazie alla frequentazione con Arbore da cui è scaturito un inevitabile affiatamento.

I programmi di Arbore sono rivolti a tutti, ma principalmente allo “scelto pubblico”, che lui chiama alla vecchia maniera, cioè agli spettatori già inclini all’ironia e all’allegro non-sense dello stile arboriano.

Striminzitic Show – programma di Renzo Arbore, Ugo Porcelli, Giovanna Ciorciolini e Gegè Telesforo, per la regia di Gianluca Nannini –  è un’altra sfida televisiva dell’artista, per regalare ventuno serate di leggerezza e distrazione in un momento così particolare per il nostro Paese.