Festa del Cinema di Roma 19: Judy, la donna dietro la leggenda (scarica la tua copia gratis)

La Festa compie 14 anni, Roma è adolescente.  La quattordicesima edizione della Festa del Cinema di Roma è per me un po’ speciale a livello personale. Si tratta, infatti, della prima edizione, questa del 2019, che vede ricoprire il ruolo di Presidente da una mia carissima collega, Laura Delli Colli, alla quale sono legato da grande amicizia sin dagli esordi su agenzie e giornali. Una crescita meritatissima, nella quale questo ruolo di grande prestigio nel mondo del cinema si aggiunge agli altri che Laura ricopre con grande professionalità già da diversi anni.
Diverse le novità di quest’anno, tra queste i “Duelli” fra registi, attori, giornalisti, scrittori intorno ad alcuni film e taluni personaggi che hanno fatto la storia della Settima arte. Ma anche tante conferme, come – e la neopresidente ci tiene moltissimo – gli Incontri ravvicinati con personaggi come Bill Murray, Viola Davis, Fanny Ardant, Olivier Assayas, Ethan Coen, Benicio Del Toro, Bret

Easton Ellis, Ron Howard, Kore-eda Hirokazu, Edward Norton, Bertrand Tavernier, John Travolta, Jia Zhangke.

Tanti big del grande schermo  che certamente attireranno folle di fan, ma anche, per fare un po’ di numeri, la partecipazione di ben 25 Paesi diversi, con 37 anteprime mondiali e 18 italiane….  (Il direttore Renato Marengo)