Il sindaco del rione Sanità, nelle sale il film di Mario Martone solo il 30 settembre, l’1 e il 2 ottobre

Presentato in concorso all’ultima Mostra di Venezia, Il sindaco del rione Sanità – film di Mario Martone tratto dal suo spettacolo teatrale, ispirato a sua volta all’omonimo testo di Eduardo De Filippo – arriva nelle sale italiane per Nexo Digital soltanto per tre giorni: lunedì 30 settembre, martedì 1 e mercoledì 2 ottobre.

Il regista Mario Martone accompagna il film in tour e sarà presente in sala il 30 settembre alle 17.30 all’Anteo Palazzo del Cinema di Milano, lo stesso giorno, alle  20.15 e 22.30 all’Ambrosio Cinecafè di Torino; il 1° ottobre si dividerà tra Firenze e Bologna, ai cinema Odeon di entrambe le città, rispettivamente alle 19.00 e alle 21.15; infine, il 2 ottobre sarà a Bari alle 21.00 al Multicinema Galleria.

La storia: Antonio Barracano, “uomo d’onore” che sa distinguere tra “gente per bene e gente carogna”, è “Il Sindaco” del rione Sanità. Con la sua carismatica influenza e l’aiuto dell’amico medico amministra la giustizia secondo suoi personali criteri, al di fuori dello Stato e al di sopra delle parti. Chi “tiene santi” va in Paradiso e chi non ne tiene va da Don Antonio, questa è la regola. Quando gli si presenta disperato Rafiluccio Santaniello, il figlio del fornaio, deciso a uccidere il padre, Don Antonio, riconosce nel giovane lo stesso sentimento di vendetta che da ragazzo lo aveva ossessionato e poi cambiato per sempre. Il Sindaco decide di intervenire per riconciliare padre e figlio e salvarli entrambi.

Nel cast, tra gli altri, Francesco Di Leva, Massimiliano Gallo, Roberto De Francesco, Giuseppe Gaudino, Daniela Ioia, Morena Di Leva ed Ernesto Mahieux.