Barbablu di Maria Pia Daniele, tra fiaba e thriller

Continua il tour di presentazione di Barbablu, il libro di Maria Pia Daniele tratto dal suo testo teatrale omonimo. In modo assolutamente originale Barbablu, sceneggiatura da poco edita da La Mongolfiera, rivisita l’antica fiaba popolare “collocandola in una metropoli – scrive l’autrice – dove ognuno può reinventarsi una personalità o nascondersi da un passato ingombrante, i rapporti nascono e si sviluppano anche attraverso i social creando spesso la sensazione di riuscire a conoscere a fondo chi si materializzerà presto dinanzi“.

La protagonista della storia è Nermina, una giovane donna che ha da poco riscoperto il piacere della vita lasciandosi completamente andare fra le braccia di Livio, il manager che l’ha conquistata circondandola di attenzioni. Quello che Nermina sente di vivere è un amore che toglie il respiro, sbocciato improvvisamente dopo anni di solitudine e di sofferenza. Lei sente di essere rinata, lui invece è sempre stato in cerca di una donna diversa da amare, ma anche da conservare.

Maria Pia Daniele

Barbablu

La Mongolfiera

pp. 96, euro 10,00