Nastri d’argento 2018: è un trionfo per Dogman di Matteo Garrone

Con otto premi – miglior film dell’anno, regia, produzione, scenografia, sonoro, montaggio, casting director e ai due attori protagonisti Marcello Fonte e Edoardo PesceDogman di Matteo Garrone è il film trionfatore ai Nastri d’Argento 2018.

A Loro di Paolo Sorrentino vanno il Nastro per la sceneggiatura e quelli per gli attori Elena Sofia Ricci, Kasia Smutniak e Riccardo Scamarcio.

Come un gatto in tangenziale di Riccardo Milani, con Paola Cortellesi e Antonio Albanese, è invece la commedia dell’anno. Ammore e malavita dei Manetti Bros vince per musica e canzone.

Il Nastro per l’opera prima va a La terra dell’abbastanza, il miglior soggetto a Luciano Ligabue, che per Made in Italy ritira anche l’Hamilton Behind the Camera Award.

Infine, Massimo Ghini, Nastro alla carriera, e Claudia Gerini, Premio Nino Manfredi. Edoardo Leo è il Personaggio dell’anno.

Al Teatro Antico di Taormina si è tenuta la cerimonia di premiazione dei Nastri d’Argento 2018. Una serata condotta da Carlotta Proietti, che andrà in onda il 6 Luglio su Raiuno e nel mondo, con Rai Italia, dopo lo speciale di mercoledì 4 trasmesso da Rai Movie.

 

QUESTO L’ELENCO COMPLETO DEI VINCITORI 2018

MIGLIOR FILM

DOGMAN      

Matteo GARRONE

 

REGIA

Matteo GARRONE      

DOGMAN

 

MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE        

Fabio D’INNOCENZO, Damiano D’INNOCENZO              

LA TERRA DELL’ABBASTANZA

 

PRODUTTORE   

ARCHIMEDE e RAI CINEMA –(Matteo GARRONE e Paolo DEL BROCCO)        

DOGMAN

 

SOGGETTO

MADE IN ITALY                      

Luciano LIGABUE

 

SCENEGGIATURA

LORO                        

Paolo SORRENTINO, Umberto CONTARELLO

 

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

Marcello FONTE – Edoardo PESCE

DOGMAN

 

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA

Elena Sofia RICCI

LORO

 

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

Riccardo SCAMARCIO

LORO

 

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA

Kasia SMUTNIAK

LORO

 

MIGLIORE COMMEDIA

Riccardo MILANI     

COME UN GATTO IN TANGENZIALE

 

MIGLIOR ATTORE COMMEDIA

Antonio ALBANESE                     

COME UN GATTO IN TANGENZIALE

 

MIGLIORE ATTRICE COMMEDIA

Paola CORTELLESI                     

COME UN GATTO IN TANGENZIALE

 

FOTOGRAFIA

Gian Filippo CORTICELLI                                                                                                             

NAPOLI VELATA

 

SCENOGRAFIA

Dimitri CAPUANI      

DOGMAN

 

COSTUMI

Nicoletta TARANTA              

AGADAH, A CIAMBRA

 

MONTAGGIO

ex aequo

Walter FASANO    

CHIAMAMI COL TUO NOME

Marco SPOLETINI

DOGMAN

               

SONORO in PRESA DIRETTA

Maricetta LOMBARDO

DOGMAN, L’INTRUSA

 

COLONNA SONORA

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

PIVIO E ALDO DE SCALZI – liriche di NELSON

AMMORE E MALAVITA

 

CANZONE ORIGINALE

BANG BANG  Musica di PIVIO & Aldo DE SCALZI – liriche di NELSON

interpretata da Serena ROSSI, Franco RICCIARDI, Giampaolo MORELLI

AMMORE E MALAVITA

 

I PREMI SPECIALI 2018

(assegnati dal Direttivo Nazionale)

Alla carriera

GIGI PROIETTI

MASSIMO GHINI

 

NASTRI SPECIALI

Paolo TAVIANI

Una questione privata

 

NOME DI DONNA

alla protagonista Cristiana CAPOTONDI, all’autrice del soggetto  Cristiana MAINARDI, al regista Marco Tullio GIORDANA e al produttore Lionello CERRI         

 

Per il cinema internazionale

Vittorio STORARO        

Paolo VIRZI’       

Per la ‘cinematografia’ del film di Woody Allen

per la regia di ‘La ruota delle meraviglie’              

‘Ella &John-The Leisure Seeker’

                                                                                        

GATTA CENERENTOLA                   

A CASA TUTTI BENE

per la qualità, l’innovazione e il coraggio produttivo                                   

premio collettivo all’intero cast

 

NASTRO ‘ARGENTOVIVO’

cinema&ragazzi

prima edizione

Gabriele SALVATORES

Il ragazzo invisibile- Seconda generazione

 

CASTING DIRECTOR

Francesco VEDOVATI – Dogman     

 

NASTRI DELLA LEGALITA’

in collaborazione con il Festival ‘Trame’

PRIMA CHE LA NOTTE

(Film per la tv- Rai Uno)

al regista Daniele Vicari, al protagonista Fabrizio Gifuni,

ai produttori Rai Fiction e Paola e Fulvio Lucisano per IIF

NATO A CASAL DI PRINCIPE

al regista Bruno Oliviero, agli attori Alessio Lapice, Massimiliamo Gallo, Donatella Finocchiaro, Lucia Sardo

E ai produttori Amedeo Letizia e Mariella Li Sacchi

 

PREMIO ‘NINO MANFREDI’

Claudia GERINI

Ammore e malavita- A casa tutti bene

 

PREMI GUGLIELMO BIRAGHI

Per gli esordienti dell’anno

Euridice AXEN – Loro

In collaborazione con NUOVO IMAIE

Guglielmo POGGI – Il Tuttofare

Andrea LATTANZI – Manuel

 

PREMIO ‘GRAZIELLA BONACCHI’ 2018

Luigi  FEDELE – Quanto basta

 

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

NASTRI d’ARGENTO – SIAE

Sceneggiatura – per i giovani autori

Damiano e Fabio D’INNOCENZO

La terra dell’abbastanza

 

NASTRI d’ARGENTO- HAMILTON BEHIND THE CAMERA

Luciano LIGABUE

Made in Italy

 

PERSONAGGIO DELL’ANNO 

PERSOL – NASTRI d’ARGENTO

Edoardo LEO

Io c’è    Smetto quando voglio – Ad Honorem

 

NASTRI d’ARGENTO- WELLA

per l’immagine

Elena Sofia RICCI

L'Isola del cinema di Roma
Exit Popup for Wordpress