Giorgio Diritti gira Volevo nascondermi, film sulla vita del pittore Antonio Ligabue prodotto da Palomar

Sono iniziate a maggio le riprese di Volevo nascondermi, il nuovo film di Giorgio Diritti sulla vita del grande pittore emiliano Antonio Ligabue, interpretato da Elio Germano e prodotto da Palomar in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna. Le riprese del film, anche scritto da Diritti, si svolgeranno nella provincia reggiana.

Volevo nascondermi racconta al grande pubblico la vita del pittore Antonio Ligabue, uno dei maestri e protagonisti fondamentali dell’arte contemporanea internazionale.

La sceneggiatura del film è stata scritta oltre che da Diritti, da Tania Pedroni e Fredo Valla e racconta l’intero percorso di Ligabue, pittore naif e immaginifico che dipingeva tigri, gorilla, leoni e giaguari vivendo negli sconfinati pioppeti delle golene del Po.

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

Una vita di durezze che è allo stesso tempo una fiaba: la storia di un bambino solo ed emarginato che trovò nella pittura una forma di riscatto per esprimersi e farsi amare dal mondo.

Le straordinarie vicende che hanno caratterizzato la vita di Ligabue offrono un importante spunto di riflessione sul valore della “diversità”. Ogni persona ha una specificità preziosa che, al di là delle apparenze, può essere un dono per l’intera collettività.

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

Nel cast, oltre a Elio Germano, figura, tra gli altri, anche Paola Lavini (Corpo celeste, Anime nere, Terra bruciata).

L'Isola del cinema di Roma
Exit Popup for Wordpress