A Bio To B vincono Once Aurora, The Lone Girl e Kemp

Si è conclusa sabato 16 giugno la quinta edizione di Bio to B – Doc&Biopic Business Meeting, l’appuntamento annuale che Biografilm Festival – International Celebration of Lives dedica al networking business to business tra professionisti dell’audiovisivo con l’obiettivo di promuovere e supportare le produzioni italiane ed europee di documentari biografici e biopic.

I professionisti del cinema provenienti da tutta Europa si sono incontrati per tre giorni di attività di networking e business.

La giuria di Bio to B 2018 composta da:

· CATHERINE LE CLEF – President, Cat&Docs, Francia

· LOUIS BALSAN – International Sales di Films Boutique, Germania

· DIANA KARKLIN – Sales & Acquisition di Rise&Shine, Germania

· HUSSAIN CURRIMBHOY – Programmer al Sundance Film Festival, Stati Uniti

· ANAÏS CLANET – General Manager, Wide House, Francia

Ha premiato i seguenti progetti:

MIGLIOR PROGETTO EUROPEO: ONCE AURORA

(Norvegia, 70′) di Benjamin Langeland

prodotto da Thorvald Nilsen

Già presentato in prestigiosi mercati internazionali quali il Doc Co-Pro Market di DOK Leipzieg e Hot Docs Deal Maker

MIGLIOR PROGETTO ITALIANO: THE LONE GIRL

(Italia) di Marco Amenta

prodotto da Simonetta Amenta – Euro Film

First Pitch

MIGLIOR PROGETTO EMILIANO-ROMAGNOLO: KEMP

(Italia/60’) di Edoardo Gabbriellini

prodotto da Ilaria Malagutti – Mammut Film

First Pitch