A Bio To B vincono Once Aurora, The Lone Girl e Kemp

Si è conclusa sabato 16 giugno la quinta edizione di Bio to B – Doc&Biopic Business Meeting, l’appuntamento annuale che Biografilm Festival – International Celebration of Lives dedica al networking business to business tra professionisti dell’audiovisivo con l’obiettivo di promuovere e supportare le produzioni italiane ed europee di documentari biografici e biopic.

I professionisti del cinema provenienti da tutta Europa si sono incontrati per tre giorni di attività di networking e business.

La giuria di Bio to B 2018 composta da:

· CATHERINE LE CLEF – President, Cat&Docs, Francia

· LOUIS BALSAN – International Sales di Films Boutique, Germania

· DIANA KARKLIN – Sales & Acquisition di Rise&Shine, Germania

· HUSSAIN CURRIMBHOY – Programmer al Sundance Film Festival, Stati Uniti

· ANAÏS CLANET – General Manager, Wide House, Francia

Ha premiato i seguenti progetti:

MIGLIOR PROGETTO EUROPEO: ONCE AURORA

(Norvegia, 70′) di Benjamin Langeland

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

prodotto da Thorvald Nilsen

Già presentato in prestigiosi mercati internazionali quali il Doc Co-Pro Market di DOK Leipzieg e Hot Docs Deal Maker

MIGLIOR PROGETTO ITALIANO: THE LONE GIRL

(Italia) di Marco Amenta

prodotto da Simonetta Amenta – Euro Film

First Pitch

MIGLIOR PROGETTO EMILIANO-ROMAGNOLO: KEMP

(Italia/60’) di Edoardo Gabbriellini

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

prodotto da Ilaria Malagutti – Mammut Film

First Pitch

L'Isola del cinema di Roma
Exit Popup for Wordpress