Cannes 71, Troppa grazia di Gianni Zanasi vince il Label di Europa Cinémas alla Quinzaine

Scelto come film di chiusura della Quinzaine des Réalisateurs, Troppa grazia di Gianni Zanasi ha vinto il Label di Europa Cinémas, il premio degli esercenti europei che promuove l’uscita del film nei Paesi europei.

Troppa grazia racconta la storia di Lucia (Alba Rohrwacher), una geometra comunale alle prese con la realizzazione di una grande opera architettonica, che si trova al cospetto di un’apparizione celeste… Nel cast figurano anche Elio Germano, Giuseppe Battiston, Carlotta Natoli e Thomas Trabacchi.

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

Per Gianni Zanasi si è trattato di un ritorno a Cannes dove esordì con Nella mischia nel 1995.

Altri riconoscimenti della Quinzaine sono andati a En liberté di Pierre Salvadori, Premio della SACD, una sorta di Siae, e a Climax di Gaspar Noé, premiato dalla CICAE – Art Cinéma.

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

L'Isola del cinema di Roma
Exit Popup for Wordpress