Nelle sale torna Roma Golpe Capitale, il film sull’ex sindaco Marino che si arricchisce di un percorso di riscoperta della Roma di ieri e di oggi

Dopo il tutto esaurito registrato in occasione delle prime proiezioni, Roma Golpe Capitale, il documentario di Francesco Cordio che affronta il dramma politico e umano che fa da sfondo al caso Marino, torna in sala: appuntamento al cinema Farnese domenica 11 (ore 10.30) e lunedì 12 marzo (20.30). La proiezione di domenica sarà seguita, alle 12.45 dopo il dibattito, da un Walkabout Golpe Capitale a cura di Arteprima e Urban Experience: una visita quasi rituale attraverso i luoghi del potere di Roma di ieri e di oggi. Ci s’infilerà nel Passetto del Biscione, la mini-galleria che in epoca romana conduceva alla cavea del Teatro di Pompeo, per passare a Via di Grottapinta, sciamando per i vicoli del Rione Parione fino ai sotterranei del Teatro Argentina, dove sono le colonne di quella Curia di Pompeo in cui fu assassinato Giulio Cesare. A pochi giorni dalle Idi di Marzo, verrà quindi ricordata quella congiura da considerare ormai come un archetipo del golpe politico.

Roma Golpe Capitale è un film indipendente con più di un anno di lavoro alle spalle che indaga e descrive con l’intervento di autorevoli testimoni, tra cui Giancarlo Caselli e Federica Angeli, il lavoro politico portato avanti con tenacia e risultati oggettivi e tangibili da un non professionista della politica, il cui limite è stato quello di aver preteso di compiere una rivoluzione, avendo contro non solo un sistema articolatissimo di interessi economici ma il suo stesso partito. Con il piglio e i tratti più del cinema che del documentario, Francesco Cordio dipinge il quadro deprimente di un’autostrada senza vie d’uscita: in cui la corruzione sembra un male ineluttabile e la sua sconfitta un’utopia lontana e irraggiungibile senza i compromessi della politica e degli accordi trasversali.

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

Il costo del biglietto è di €. 8.00.

Per prenotazioni golpecapitale@gmail.com fino a esaurimento posti in sala

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

Exit Popup for Wordpress