Il filo nascosto, l’ineffabile Daniel Day-Lewis sorpreso dall’amore

Per la sua ottava fatica cinematografica, Il filo nascosto, nelle sale dal 22 febbraio 2018, Paul Thomas Anderson, regista di Boogie Nights e Magnolia, torna a lavorare con Daniel Day-Lewis, attore che aveva già diretto ne Il petroliere, film valso a quest’ultimo il secondo Oscar, nel 1990, della sua carriera. Il primo lo aveva ricevuto per Il mio piede sinistro (1990) di Jim Sheridan, poi ne era arrivato anche un terzo, per Lincoln (2013) di Steven Spielberg.

Oggi Sir Daniel Michael Blake Day-Lewis, grazie alla sua intensa interpretazione dell’ineffabile sarto dell’aristocrazia inglese Reynolds Woodcock, concorre addirittura per una quarta statuetta. Del resto, ancora una volta, lo straordinario interprete sciorina una prova superlativa, da non perdere assolutamente, visto che, a quanto ha dichiarato recentemente lui stesso, questa sarebbe stata l’ultima interpretazione della sua carriera.

Nella Londra appena uscita dalla Seconda guerra mondiale, il sarto Reynolds Woodcock è all’apice del successo con la sua rinomata casa di moda, che gestisce assieme alla fedele sorella Cyril. La famiglia reale, l’aristocrazia, le stelle del cinema: tutti vogliono farsi cucire gli abiti da lui. Le donne fanno a gara per indossare le sue creazioni e sono in tante a entrare e uscire dalla sua vita, nessuna però è mai riuscita a toccare il suo cuore addormentai o forse arido. Ma un bel giorno accade l’imprevisto: Reynolds incontra Alma, una giovane cameriera che lavora in un pub di campagna. Ben presto questa diventa prima la sua musa e poi la sua amante. Pieno di sé e non avvezzo ad ascoltare i sussulti del cuore, Reynolds vede all’improvviso che la sua esistenza, un tempo metodica, ben organizzata e quotidianamente sotto controllo, gli sta sfuggendo di mano. La colpa è di un sentimento inaspettato e in parte sconosciuto: l’amore. Alma è la prima e la sola donna che sia riuscita a rubargli l’anima.

Il filo nascosto è un’opera rarefatta e raffinata, nella quale ci si immerge totalmente, cullati dalla voce sinuosa del protagonista. Da vedere possibilmente in lingua originale.

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

IL FILO NASCOSTO

Drammatico

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

Regia: Paul Thomas Anderson – Cast: Daniel Day-Lewis, Lesley Manville, Vicky Krieps, Sue Clark, Joan Brown

Exit Popup for Wordpress