Sul podio del box office tre film italiani: Benedetta follia, Il vegetale ed Ella & John

Era da tanto che non accadeva: nella settimana 15-21 gennaio in cima al box office ci sono tre film diretti da registi italiani. Carlo Verdone si conferma al primo posto con altri 2.747.972 euro incassati dal suo Benedetta follia (nella foto). Con 1.447.353 euro segue Il vegetale di Gennaro Nunziante interpretato dal “fenomeno” mediatico Fabio Rovazzi, il cantante di Andiamo a comandare. Sul terzo gradino del podio poi si piazza Ella & John, prima pellicola in lingua inglese di Paolo Virzì, che si porta a casa 1.225.203 euro.

Anche in coda, in decima posizione, c’è una produzione italiana. Si tratta di Come un gatto in tangenziale, divertente commedia diretta da Riccardo Milani e interpretata da Paola Cortellesi e Antonio Albanese.

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

Resistono nella top ten alcuni titoli usciti durante le festività. Parliamo di Jumanji: benvenuti nella giungla, quinto con 1.165.277 €; Coco, settimo (853.385 €); e Wonder, ottavo (832.511 €).

Sale in sesta posizione, invece, Tre manifesti a Ebbing, Missouri, il trionfatore dei Golden Globes, con 929.830 €. Mentre fanno il loro ingresso in classifica, rispettivamente al quarto e al nono posto, lo storico L’ora più buia (1.194.382 €) e l’horror Insidious: l’ultima chiave (744.953 €).

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

L'Isola del cinema di Roma
Exit Popup for Wordpress