VIEW CONFERENCE: IL GRANDE CINEMA DIGITALE A TORINO È UN SUCCESSO

Affascinante, coinvolgente, spettacolare. La diciottesima edizione di View Conference che si chiude oggi si conferma un evento unico in Italia, capace di radunare ogni anno a Torino i più grandi nomi del cinema digitale e migliaia di appassionati.
Oltre 70 ospiti da tutto il mondo, in particolare da Hollywood, premi Oscar e vincitori di Grammy Awards, per raccontare alle 10.000 persone intervenute trucchi, segreti e dietro le quinte degli ultimi blockbuster ma anche di film e corti indipendenti.


Fantasia, sogni e realtà. VR e digital effects possono regalare emozioni incredibili: creare un mondo che non esiste, ricostruire mondi perduti, immaginare il futuro…sentirlo raccontare dai grandi maestri di queste tecniche è un’opportunità unica al mondo.
Tra i grandi nomi che si sono alternati sul palco John Nelson per Balderunner 2049, Hal Hickel per Star wars-Rogue One, Christopher Townsend con Guardiani della Galassia Vol 2 e ancora Mark Osborne, Eric Darnell, Kevin Lin, Rob Coleman, Rob Pardo, Bernard Yee, Jan Bart Van-Beek.
Grande spazio alle donne in questa diciottesima edizione: Kim White con il suo ultimo lavoro, Cars3, Jessica Norman per Wonrder Woman, Maureen Fan, CEO di Baobab Studios, LK Shelley, Elisabeth Morant, Noelle Triaureau…
Interessantissimi i talk degli italiani all’estero: Cinzia Angelini che ha presentato Mila, Claudio Pedica, Alessandro Jacomini di Disney Animation Studios.
Chiusura dei lavori con il quattro volte premio Oscar Joe Letteri con l’ultimo film, Il pianeta delle scimmie – The war.

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

Nelle sale di Torino Incontra si sono alternati registi, direttori della fotografia, supervisori degli effetti speciali; ogni talk ha permesso al pubblico di capire cosa ci aspetta nel prossimo futuro: cinema ma anche serie tv e naturalmente videogiochi.
Tantissimi anche gli studenti e gli appassionati che hanno assistito nei cinque giorni di VIEW Conference alle tante Masterclass in programma, per imparare le tecniche più all’avanguardia nel digitale.
VIEW Conference è stata anche l’occasione per offrire incredibili opportunità di scambio fra il mondo del digitale e Torino. 6 startup hanno partecipato al Bootcamp Videogiochi, organizzato in collaborazione con Compagnia di San Paolo, e hanno avuto l’opportunità di imparare dai grandi del settore cosa cerca adesso l’industria, come costruire una storia interessante, come presentare un prodotto ai publisher…
Anche Film Commission Torino Piemonte e FIP sono stati protagonisti di questa VIEW Conference e nell’ambito dei “Prodution Days”, in collaborazione con Compagnia di San Paolo, hanno organizzato incontri fra le società di produzione piemontesi di Animazione & Gaming e una selezione di ospiti internazionali cui presentare i propri progetti.

VIEW Conference è un progetto realizzato con il sostegno di Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT, Regione Piemonte, Camera di Commercio di Torino e Città di Torino.

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

www.viewconferene.it

Exit Popup for Wordpress