Venezia 74: Temporada de caza della regista argentina Natalia Garagiola (Sic 32) vince il Premio del Pubblico Siae

La Settimana Internazionale della Critica (Sic), sezione autonoma e parallela organizzata dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani (Sncci) nell’ambito della 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia ha assegnato, venerdì 8 settembre, i premi della trentaduesima edizione.

Il Premio del pubblico Siae, consistente in un riconoscimento del valore di € 5.000, è andato a Temporada de casa di Natalia Garagiola (Argentina, Usa, Germania, Francia, Qatar) (foto sotto).

Sono stati inoltre consegnati: il Premio Circolo del Cinema di Verona, assegnato da una giuria composta da soci del Circolo di Verona e destinato al film più innovativo della sezione, a Team Hurricane di Annika Berg (Danimarca); il Premio Mario Serandrei – Hotel Saturnia per il Miglior Contributo Tecnico, assegnato da un’apposita commissione di esperti, a Les garçonne sauvages di Bertrand Mandico (Francia).

Il Delegato Generale Giona A. Nazzaro ha così commentato questa edizione: “Un’edizione nel segno delle donne. Un’edizione che ha celebrato le innumerevoli diversità del talento e del cinema nuovo. Un’edizione accolta con grandissimo favore e affetto dal pubblico. Un’edizione che ha rivelato sette nuovi autori dei quali sentiremo parlare ancora per moltissimi anni. Questo è il lavoro e la missione della Sic”.

Seguici sui nostri social!

Se vuoi essere sempre aggiornato puoi seguire Cinecorriere anche nei nostri social, fai click sul tuo social preferito!