Venezia 74, la parola alle giurate Annette Bening e Jasmine Trinca

È l’attrice statunitense Annette Bening (sotto) a presiedere la Giuria internazionale del Concorso della 74. Mostra del Cinema di Venezia, che assegnerà il Leone d’oro per il miglior film e gli altri premi ufficiali.

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

Ha dichiarato il Direttore della Mostra Alberto Barbera: «Era tempo che la lunga serie di presidenze maschili della Giuria venisse interrotta per far posto a una donna di talento, intelligenza e ispirazione. Sono lieto che Annette Bening abbia accettato questo ruolo, che saprà svolgere in virtù del talento manifestato in una carriera da star hollywoodiana contraddistinta da scelte sempre interessanti e spesso coraggiose».

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

Bening presiede una squadra composta dalla regista e sceneggiatrice ungherese Ildikó Enyedi, dal regista, produttore e sceneggiatore messicano Michel Franco, dalle attrici Rebecca Hall, Anna Mouglalis e Jasmine Trinca (qui sopra) dal critico anglo-australiano David Stratton, dal regista e sceneggiatore inglese Edgar Wright e dal regista, produttore e sceneggiatore taiwanese Yonfan.

Exit Popup for Wordpress