Una serata con Pif a L’Isola del Cinema

Venerdì 14 luglio a L’Isola del Cinema è in programma una serata dedicata a Pif e al suo film In guerra per amore. Il programma della giornata prevede un incontro con il pubblico alle 20.00 presso lo Spazio Q8 all’interno degli appuntamenti di Cinema e Libri. A condurre Giovanni Fabiano, ideatore di questa rassegna nella rassegna.

Alle 21.15 Pif sale sul palco dell’Arena Groupama insieme con lo sceneggiatore Michele Astori per raccontare il suo In guerra per amore e per ricevere un premio da parte della Sala Stampa de L’Isola del Cinema, il Premio l’Altra Cronaca.

Alle 21.30 in programma la proiezione del film (una produzione Wildside con RaiCinema, 01 Distribution), in concorso per il Premio Opera Prima e seconda, lo specialissimo focus sulla nuova cinematografia con cui L’Isola da anni intende premiare il talento e le nuove idee.

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

Dopo il successo della serata dedicata a Favino in occasione della presentazione di Moglie e Marito di Simone Godano, L’Isola del Cinema si conferma un luogo in cui il pubblico può riscoprire i successi della passata stagione e incontrare i protagonisti del cinema.

Si torna a parlare di Premio Opera Prima e Seconda anche domenica 16 con Smetto quando voglio – Masterclass. Sarà presente parte del cast per raccontare i retroscena di questo successo cinematografico alla sua seconda avventura.

In guerra per amore (2016, 99 min.) New York 1943. Mentre il mondo è nel pieno della Seconda guerra mondiale, Arturo vive la sua travagliata storia d’amore con Flora. I due si amano, ma lei è promessa sposa al figlio di un importante boss. Per convolare a nozze, il nostro protagonista deve ottenere il sì del padre della sua amata che vive in un paesino siciliano. Arturo, giovane e squattrinato, ha un solo modo per raggiungere l’isola: arruolarsi nell’esercito americano che si prepara per lo sbarco in Sicilia: l’evento che cambierà per sempre la storia dell’Italia e della mafia.

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

Smetto quando voglio – Masterclass (2017, 118 min.). Torna la banda dei ricercatori di Smetto quando voglio, l’associazione a delinquere con il più alto tasso di cultura di sempre. Davanti all’offerta di uno sconto di pena, Pietro Zinni, capo della banda, richiama tutta la gang per aiutare le forze dell’ordine a rintracciare i creatori delle nuove droghe fatte con molecole non ancora illegali.

Exit Popup for Wordpress