L’Italia di Magnum in mostra

Oltre 200 fotografie, 20 autori, 2 curatori, 70 anni da festeggiare e 3 mesi di esposizione: questi i numeri della mostra ospitata nel centro torinese Camera.

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

L’Italia di Magnum da Henri Cartier-Bresson a Paolo Pellegrin è il titolo della rassegna curata dal neo direttore dello spazio Walter Guadagnini e da Arianna Visani. Scopo dichiarato del percorso è raccontare il nostro Paese attraverso gli scatti di affermati autori sparsi in settant’anni di storia dalla cosiddetta fotografia umanistica fino a quella digitale. Parallelamente la mostra vuole celebrare anche i settant’anni della prima e più grande agenzia fotografica del mondo, la Magnum, partner della mostra e dell’intero centro torinese fin dalla sua apertura.

Fino al 21 maggio c’è quindi tempo per osservare artisti italiani e stranieri come Cartier Bresson, Paolo Pellegrini, Martin Parr, Elliott Erwitt, Patrick Zachmann e Alex Majoli.

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

by insideart.eu

Exit Popup for Wordpress

Seguici sui nostri social!

Se vuoi essere sempre aggiornato puoi seguire Cinecorriere anche nei nostri social, fai click sul tuo social preferito!