A Catanzaro la personale di Sebastiano Dammone Sessa

Il Marca, Museo delle Arti di Catanzaro, dal 18 febbraio al 18 aprile ospita nei propri spazi espositivi Mobili equilibri, la personale dell’artista Sebastiano Dammone Sessa, classe 1981, curata da Teodolinda Coltellaro.

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

L’artista, finalista del Talent Prize 2015, propone una selezione di passaggi evolutivi, fino alle opere più recenti, ripercorrendo in modo esaustivo la propria ricerca. Opere che mostrano la sua indagine che prende forma attraverso la carta e il legno, in un addensarsi di strati fino a formare un unico corpo. Geometrie e forme reali o fantastiche combinate in modulazioni distinte, in un costante equilibrio strutturale.

«E, nella ricerca di un equilibrio – spiega la curatrice – che sposta all’infinito il proprio centro divenendo mobile punto d’approdo per elementi compositivi discreti e silenti, l’artista insegue, opera dopo opera, la conquista di un punto per abbracciare l’universo e, conquistatolo, lo rimette in gioco oltre il confine della singola opera, in continuo movimento verso altri spazi immaginativi».

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

by insideart.eu

Exit Popup for Wordpress