Galleria Nazionale: ultime ore per la mostra Sensibile comune

Fino al 22 gennaio, presso la Galleria Nazionale di Roma, continua la mostra Sensibile Comune – Le opere vive, a cura di Ilaria Bussoni (editor della casa editrice DeriveApprodi), Nicolas Martino (caporedattore della rivista culturale OperaViva Magazine e docente Rufa – Rome University of Fine Arts – di Teoria e metodo dei mass media) e Cesare Pietroiusti (artista).

117_gallerianazionale

L’esposizione s’inserisce nell’ambito di C17 – The Rome Conference on Communism, la rassegna organizzata da C17, associazione di ricercatori universitari, attivisti, scrittori, editori, giornalisti con l’obiettivo di realizzare un grande appuntamento internazionale a Roma, sul concetto e la pratica del comunismo. In particolare, l’esposizione mette insieme venti opere scelte dalla collezione permanente e 20 artisti invitati a confrontarsi con i lavori di Piero Manzoni, Alberto Burri, Toti Scialoja, Giulio Paolini, Pino Pascali, Lucio Fontana e tanti altri grandi dell’arte. Tra i partecipanti all’iniziativa: Claire Fontaine, Gian Maria Tosatti, Davide D’Elia, Fiamma Montezemolo, Danilo Correale, Domenico Antonio Mancini, Giuliano Lombardo, Dora Garcia, Rene Gabri e Ayreen Anastas, Rossella Biscotti, Kinkaleri, Elisabetta Benassi, Cristina Kristal Rizzo, Pablo Echaurren.

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

Negli spazi della mostra si alternano inoltre ogni giorno performance, proiezioni, dibattiti, reading poetici e uno sleep concert dell’artista Matteo Nasini.

by www.insideart.eu

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

L'Isola del cinema di Roma
Exit Popup for Wordpress