Gli scatti della fotografa indiana Dayanita Singh in mostra al Mast di Bologna

Dayanita Singh, figura significativa nel panorama della fotografia contemporanea, arriva al MAST di Bologna con una personale composta di centinaia di scatti. L’artista indiana fondazione-mastnata a Delhi nel 1961, che dalla fine degli anni Ottanta ha lavorato per oltre un decennio come reporter, realizzando servizi sull’India per importanti testate internazionali, sbarca per la prima volta in Italia. Guidata da un genuino interesse per le persone e da un profondo rispetto per qualsiasi ambiente sociale, ha affinato negli anni uno stile fotografico al contempo documentario e poetico, sempre più lontano dal linguaggio giornalistico.

Attraverso una serie di arredi in legno – paraventi, carrelli, tavoli – costruisce ciò che lei stessa definisce “musei”: strutture mobili, portatili, modulabili, che ospitano le immagini e permettono di conferire a ogni lavoro una fisionomia mutevole e un significato sempre nuovo.

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

La mostra, Dayanita Singh Museum of Machines, allestita nella PhotoGallery della Fondazione MAST e ideata da Urs Stahel, prende il nome dal Museum of Machines, recente acquisizione della Collezione MAST. Il percorso espositivo propone quasi 400 fotografie articolate in serie che raccontano il lavoro e la produzione, la vita, la sua gestione quotidiana e la sua archiviazione. Macchinari enormi immerse nel vapore, processi e metodi lavorativi, luoghi deputati all’esecuzione e all’organizzazione del lavoro, presentati in maniera quasi labirintica, non si limitano a descrivere ambienti produttivi ma danno vita a scenari psicologici. Fino all’8 gennaio 2017, Info: www.mast.org

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

by inside-logo

Tags:

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Exit Popup for Wordpress

Seguici sui nostri social!

Se vuoi essere sempre aggiornato puoi seguire Cinecorriere anche nei nostri social, fai click sul tuo social preferito!