Il cinema italiano ha una nuova compagnia di distribuzione che nasce dall’alleanza fra varie società, con Sky in testa

Dall’accordo fra Sky Italia, Cattleya, Indiana, Italian International Film, Palomar e Wildside nasce una nuova realtà nel mondo della distribuzione. Una grande novità commerciale con l’intento di dare una scossa all’industria  cinematografica.

10_TYP_JudeLaw

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

Intanto, a Venezia, Sky lancerà la prima mondiale di due episodi della serie televisiva “The Young Pope”, firmata da Paolo Sorrentino, con protagonista Jude Law (nella foto di @GianniFiorito). E, inoltre, “Piuma”, del regista italo-britannico Roan Johnson, co-prodotto proprio con la Palomar.

Questa nuova realtà nasce per sostenere e stimolare il cinema italiano. Per la prima volta una media company che opera nel settore pay e free e alcuni importanti produttori indipendenti italiani uniscono le loro forze per offrire al mercato nuove opportunitài.

Se ti piace questa notizia, resta aggiornato con CINECORRIERE direttamente su Facebook

La società di distribuzione è ancora senza nome, ma l’alleanza dovrebbe prevedere un 40% detenuto nelle mani dei produttori, mentre il 60% sarà tenuto da Sky Italia.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Exit Popup for Wordpress